Ristrutturazione del debito

Quando il debitore necessita di programmare di nuovo le condizioni di accordo di credito per alleggerire la propria situazione finanziaria, l'assistenza di esperti in ristrutturazione del debito è fondamentale. Ufficio Emergenza Debiti si rivolge agli imprenditori che si trovano in difficoltà produttiva e di liquidità, per proporre una consulenza preziosa e professionale.

Ufficio Emergenza Debiti assiste, con particolare cura, le persone che hanno l' esigenza di ridurre il debito non più sostenibile.

Chiunque può contattarci chiamando il numero verde o compilando la scheda contatti, per poter avere una consulenza direttamente presso i nostri punti incontro, presenti in ogni regione.

Consulenza per risanare un'impresa

Provare tutte le strade percorribili con l'obiettivo di risanare la propria impresa e sollevare dalla crisi attività economiche in difficoltà è oggi più che mai importante e vitale per il settore piccolo, medio e grande dell' industria locale e nazionale. L' assistenza legale, amministrativa e finanziaria offerta dall'agenzia Ufficio Emergenza Debiti, si traduce in importanti servizi di:

  • pianificazione di nuovi tassi di interesse;
  • pianificazione di scadenze diverse dal piano originario;
  • accordo su un nuovo periodo di garanzia.

Il nuovo accordo stipulato tra creditori e debitori deve essere concepito per tutelare l'azienda e favorire un rilancio delle attività e quindi richiede il sostegno e la consulenza di chi conosce il settore finanziario e le applicazioni legali. Dopo un'attenta analisi della specifica situazione aziendale presentata, lo staff qualificato e Ufficio Emergenze pianifica il programma personalizzato della ristrutturazione del debito e si occupa della presentazione alla controparte. I clienti sono così sicuri di procedere secondo le normative vigenti.

RISCHI PER LE IMPRESE SOVRAINDEBITATE

INTERVISTA PRESIDENTE EMERGENZA DEBITI TG RTV38

Presidente Stefano Fabiani

SALDO & STRALCIO DEBITI

INTERVISTA PRESIDENTE EMERGENZA DEBITI TG RTV38

Presidente Stefano Fabiani

Share by: